Ringraziamo inanzitutto Lumsing per averci dato la possibilità di poter testare uno dei loro fantastici prodotti.
Oggi vi parliamo di questo splendido caricatore 4 porte USB Quick Charge dalle ottime prestazioni.

Partiamo come sempre dalla parte “esterna” del prodotto:

Scatola molto piccola e leggera, al suo interno troveremo come sempre il classico libretto d’ istruzioni e il caricatore Lumsing. Non c’è invece alcun cavetto perché come specificato nel manuale, si consiglia di utilizzare il cavetto in dotazione al proprio telefono.


Il caricatore si presenta molto bene, il colore esterno acceso lo rende veramente interessante a prima vista.
La parte esterna non è costituita dalla solita plastica dura e lucida, ma da una plastica con effetto particolare, infatti essa al tatto risulta essere morbida e rugosa, un punto a favore per questa caratteristica!

Il prodotto è dotato di ben 4 porte USB di cui una che supporta la quickcharge 2.0, quest’ ultima è riconoscibile dal colore arancione che la distingue dalle altre (di colore blu) e riesce a caricare i dispositivi in una velocità incredibile. Sulla scatola riporta di poter’ impiegare ben il 75% di tempo in meno grazie alla tecnologia Quick Charge 2.0 . Purtroppo non tutti i dispositivi supportano la ricarica rapida, quindi prima di ricaricarli sarebbe meglio verificare il supporto della stessa.

Il prodotto non mostra rallentamenti durante la ricarica multipla di più dispositivi. La massima potenza erogata risulta essere 25W come dichiarato sulla parte inferiore del prodotto.
Al suo interno è inserito un dispositivo che blocca il surriscaldamento del prodotto nel caso in cui ci sia bisogno di ricaricare dispositivi esigenti contemporaneamente, questo consente allo stesso tempo di regolare il flusso di carica verso i dispositivi erogando quello più adatto a tutti.

Ci teniamo a segnalarvi lo store Lumsing su Amazon nel quale troverete tantissimi prodotti interessanti a questo link.

          Se siete interessati a visionare il prodotto potete cliccare sull’ immagine  

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here